Come Eliminare Informazioni EXIF dalle Foto

eliminare exif
La sigla EXIF, ovvero EXchangeable Image File Format, è un file di immagine intercambiabile, un formato che contiene diverse informazioni sulle fotografie, come la macchina fotografica utilizzata, il luogo dove la foto è stata scattata (per i dispositivi con GPS), ma anche altri metadati come data, ora, impostazioni della fotocamera o possibili informazioni sul copyright che vengono memorizzati ogni volta che si scatta una foto con la fotocamera digitale o con lo smartphone e vengono scritti nella memoria del dispositivo.
Quindi in aggiunta a tutti i bit dedicati all'immagine reale, vengono aggiunti anche dei metadati supplementari che contengono informazioni sulla foto e che sono visibili agli altri quando ad esempio si condivide una foto.

È inoltre possibile aggiungere ulteriori metadati EXIF, come ad esempio tramite software per l'elaborazione di foto, oppure in caso di smartphone o fotocamera dotati di GPS, è possibile registrare i metadati EXIF per la ​​geolocalizzazione, che ad esempio può essere utile per vedere tutte le fotografie scattate in luoghi specifici o vedere dove sono state scattate le foto su una mappa.

Detto questo, i dati EXIF, soprattutto se georeferenziati, permettono di conoscere informazioni sul fotografo, come il dispositivo utilizzato, il luogo o il momento in cui ha scattato la foto e quindi per questioni di privacy si potrebbe preferire di non condividere tutte queste informazioni quando ad esempio di pubblica una foto su Facebook o la si invia ad un contatto su Whatsapp o in altri casi ancora.

Quindi di seguito vediamo come è possibile rimuovere i dati personali dalle foto:

Quando si scatta una foto con la fotocamera o con lo smartphone, vengono memorizzati i metadati EXIF, che è possibile visualizzare nelle proprietà dell'immagine. La maggior parte di questi dati sono banali, ma quelli che preoccupano di più sono quelli relativi alla geolocalizzazione.
Non si può impedire che i metadati EXIF ​​vengano aggiunti alle foto, ma è possibile rimuoverli successivamente.
Inoltre, è possibile impedire la geolocalizzazione semplicemente disattivando il GPS del proprio smartphone o di qualsiasi altro dispositivo si utilizza per scattare foto, come videocamere, fotocamere o tablet.

Per rimuovere i dati EXIF dalle foto per prima cosa è necessario trasferire le fotografie su un computer Windows, poi basta selezionare la foto o le foto, fare clic con il tasto destro del mouse e selezionare "Proprietà" dal menu contestuale.
Per visualizzare i metadati basta cliccare sulla scheda "Dettagli" e per cancellare i metadati dalle foto basta cliccare sulla voce "Rimuovi proprietà e informazioni personali" nella parte inferiore della finestra.
Nella finestra popup che si aprirà saà possibile decidere di "creare una copia rimuovendo tutte le proprietà possibili" oppure selezionare manualmente quali informazioni rimuovere dalla foto.

Quindi rimuovere i dati EXIF su Windows è davvero semplice ( sono disponibili anche software che e automatizzano la cancellazione dei dati dalle foto come FileMind QuickFix o Exit Tag Remover), ma se invece utilizzate Apple OS X dovrete ricorrere ad un software di terze parti per eliminare completamente i metadati dalle vostre foto.
Il più semplice da utilizzare è ImageOptim, un programma gratuito per MAC che permette di eliminare i dati EXIF dalle foto semplicemente trascinando la foto o le foto nella finestra di ImageOptim.

Conclusione
La rimozione dei dati EXIF ​​è un'idea intelligente, soprattutto se siete particolarmente attenti alla privacy e volete condividere le foto senza il timore che qualcuno possa ottenere vostre informazioni personali.
Come detto, la più grande preoccupazione è probabilmente relativa alle informazioni di geolocalizzazione, quindi il consiglio è impedire che i dati di geolocalizzazione vengano memorizzati nei dati EXIF disattivando il GPS su Android e iOS o altri dispositivi prima di scattare una foto.
Precedente Precedente
Successivo Successivo