Come Scoprire Chi si Collega al tuo WiFi

Scopri chi si collega alla tua rete wifi visualizzando tutti i dispositivi connessi in modo poi da bloccare gli intrusi collegati senza permesso.
scoprire chi si collega al wifi
Vuoi scopri chi si è collegato alla rete wi-fi o controllare i dispositivi connessi al router wifi in tempo reale in modo da bloccare gli intrusi che accedono senza permesso alla tua rete e rallentano la velocità di navigazione, oltre ad esporvi a possibili rischi?

Se sospettate che qualcuno si stia collegando al vostro Wi-Fi, in questa guida vediamo come fare per controllare chi è collegato alla rete Wi-Fi e poi a bloccarli per impedire che possano continuare a collegarsi e usare la vostra connessione.

Per scoprire chi è connesso alla tua rete Wifi nel modo più semplice possibile utilizzeremo un'applicazione per Android, infatti è necessario scaricare un'applicazione che rende facile scoprire chi si collega in wireless alla propria rete in quanto elenca tutti i dispositivi connessi al WiFi, in modo da individuare le connessioni sospette e poi semplicemente bloccarle tramite le impostazioni del router.

Come verificare chi è collegato al Wi-Fi e bloccarlo:
Ecco i passi da seguire al fine di verificare prima chi sta usando il tuo WiFi senza il vostro permesso e poi bloccarli.

Come controllo chi è collegato
In primo luogo quindi dobbiamo verificare chi è connesso alla nostra rete internet:
- Prima di tutto, scaricare l'app Fing su uno smartphone Android.
- Aprire l' applicazione Fing e da lì si vedrà il nome della rete e tutti i dispositivi che sono connessi al WiFi, con tanto di nomi, indirizzi IP, indirizzi MAC.
Quindi è facile capire se il dispositivo è un proprio PC, una televisione, uno smartphone o tablet oppure se si tratta di dispositivi sconosciuti che quindi potrebbero essere di qualcuno che si sta collegando illegalmente alla propria rete WiFi.

Bloccare i dispositivi sospetti
Quindi se avete trovato dei dispositivi sospetti collegati alla vostra rete WiFi, allora per bloccarli subito si può procedere in questo modo:
- Per prima cosa appuntarsi l'indirizzo MAC del dispositivo sospetto  (è  composto da numeri e lettere e si trova sotto l'indirizzo IP nella schermata dei dispositivi dell'app Fing).
- Poi bisogna entrare nelle impostazioni del router, quindi aprire il browser sul computer sul quale il router Internet è collegato e inserire l'IP del router.
- Inserire l'ID e la password del router.
- Ogni router ha delle voci diverse per raggiungere le impostazioni per il filtro degli indirizzi MAC, in genere si accede da Protezione o Sicurezza> Mac Filtering e poi dovrebbe comparire la voce Aggiungi dispositivo o simile.
- Dopo di che, inserire l'indirizzo MAC del dispositivo che si desidera bloccare, se richiesto dare qualsiasi nome ed infine cliccare sul pulsante Applica oppure Salva o OK. Ripetere lo stesso processo per tutti i dispositivi sospetti.

In questo modo avrete bloccato con successo chi si collega in wireless senza permesso alla vostra rete.